FIND US

PORDENONE 33170 - Italy

Corso Vittorio Emanuele, 56/c

TREVISO 33080 - Italy

Via Sant'Agostino, 5

 

OPEN da Martedì a Sabato 

09:30 - 12:30 | 15:30 - 19:30 1.2

Phone: +39 0434 21265

Mail: info@dimore-concept.com

JOIN US

  • facebook_edited
  • pinterest_edited
  • Instagram_edited

Design © 2016 Dimore Concept - All rights Reserved - P.iva 01782610933

Marimo 10 anni

€27.50Prezzo

Dalle dimensioni di una piccola noce, questo Marimo viene accolto in un barattolo da 450 ml.Il batuffolo di velluto verde può essere coccolato ogni volta che lo si desidera.

 

Marimo è un’alga che cresce in forma sferica.  La forma si crea e si mantiene nel tempo grazie al costante movimento delle correnti presenti sul fondale dei laghi in cui cresce. Solo 3 paesi in tutto il mondo hanno la fortuna di ospitarla sui fondali dei loro laghi: Il Giappone, l’Estonia e l’Islanda. È un’alga d’acqua dolce di piccole dimensioni il cui nome deriva dalla parola giapponese Mari (biglia). Formata da una superficie morbida e fusti sottili color verde scuro, con i quali riesce a catturare grandi quantità di nitriti e nitrati che vengono poi trasformati in ossigeno. Non ha radici e riceve nutrimento dal fusto di cui è composta. Da sempre considerata simbolo dell’amore eterno, deve la sua fama ad un mito giapponese che narra la storia di due innamorati che sulle rive del lago Akan, trasformarono i loro cuori in Marimo e li gettarono sul fondo del lago per vivere per sempre insieme. Questa alga infatti, nonostante abbia una crescita lentissima, è molto longeva.Nel 1921 è stata dichiarata Tesoro Naturale Giapponese e considerata una pianta protetta, in questo modo si è evitata la sua estinzione.

Cure: Marimo è una pianta acquatica a cui servono poche cure ed attenzioni. È importante cambiare l’acqua una volta al mese e risciacquare il contenitore che la ospita. Non esporre Marimo al sole diretto e strizzala delicatamente durante il cambio dell’acqua. Un po’ di acqua frizzante la aiuterà a trasformare l’anidride carbonica in ossigeno. Non teme le temperature fredde, meglio garantirle temperature non superiori ai 25°.